Ultimi Tweet

Home » News » Climate Change » Progetti forestali nazionali per la compensazione emissiva (carbon offset)

Progetti forestali nazionali per la compensazione emissiva (carbon offset)

13mag2010

Rete Clima compensa le emissioni di CO2 generate dalle attività umane attraverso progetti forestali nazionali, “vicini” alla sorgente d’emissione: parliamo di compensazione locale di emissioni locali, al fine di ottenere positivi effetti climatici glocali (globali e locali). La compensazione viene realizzata sulla base di metodologie scientifiche internazionali collegate all’attuazione del Protocollo di Kyoto, adattate presso l’Università degli Studi di Milano: grazie a queste metodologie possiamo realizzare carbon sink anche in ambito urbano o suburbano, quindi anche al di fuori di Parchi o Aree protette (le zone dove vengono tradizionalmente realizzati i progetti di compensazione di CO2).

Rete Clima può realizzare:

  • compensazione delle emissioni di CO2 legate al ciclo di vita di prodotti o di servizi, di processi produttivi mediante una metologia scientifica certificata
  • generazione e vendita di crediti di carbonio
  • azzeramento emissivo dei consumi energetici
  • azzeramento emissivo di  trasporti (di prodotti) e di mobilità (individuale e collettiva)
  • compensazione emissiva di eventi (convention, concerti, feste, aperitivi, serate per clienti,….etc)

Sempre al fine di compensare ed inertizzare le emissioni delle attività umane, Rete Clima può:

  • realizzare di “carbon sink di prossimità” (in ambito urbano e suburbano), quale occasione di sensibilizzazione dei cittadini e strumento di marketing e di comunicazione verso i clienti
  • calcolare la piantumazione necessaria per compensare l’abbattimento di alberi urbani (con conseguente perdita di valore ornamentale e di  stock di carbonio)
  • operare forestazione urbana

Da un lato offriamo -quindi- ad Aziende e Cittadini la possibilità di compensazione le proprie emissioni di CO2 , dall’altro offriamo ai Comuni  la possibilità di rinaturalizzare il territorio attraverso una localizzazione “ad-hoc” dei nostri sink forestali certificati (realizzati “chiavi in mano”), dall’altro offriamo alle Aziende un interessante ed innovativo “biglietto da visita naturale”.

Un “biglietto da visita verde” sul territorio, che può essere efficacemente accoppiato a percorsi formativi verso i cittadini o a campagne pubblicitarie verso i clienti.

Oltre che essere una opportunità di disinquinamento, i nostri carbon sink si costituiscono -quindi- sia quale occasione di sensibilizzazione climatica verso i cittadini (per i Comuni) sia come una eccezionale possibilità di pubblicità e di green marketing verso i clienti (per le Aziende).

per info: www.reteclima.it