Ultimi Tweet

Home » News » Arboricoltura » Certificazioni in arboricoltura, un trend in crescita in Europa

Certificazioni in arboricoltura, un trend in crescita in Europa

27nov2016

La certificazione in arboricoltura è una procedura volontaria, attraverso la quale i professionisti degli alberi (gli Arboricoltori) possono documentare il proprio livschermata-2016-11-27-alle-10-11-36-cropello di conoscenza. La certificazioni rilasciate dall’International Society of Arboriculture identifica arboricoltori professionisti nel settore della cura dell’albero, che hanno superato un esame approfondito che copre tutti gli aspetti di arboricoltura.
La certificazione è valida per tre anni, durante i quali la arboricoltore deve frequentare attività di formazione continua, al fine potersi ricertificare.
Il programma di certificazione ha lo scopo di migliorare gli interventi eseguiti sugli alberi, incentivando la formazione continua, ed anche per promuovere la figura dell’Arboricoltore professionista. Questo è una garanzia per i proprietari degli alberi poiché, rivolgendosi ad un arboricoltore certificato, hanno una sicurezza maggiore sul fatto che i loro alberi non saranno danneggiati o mutilati, perché verranno presi in carico da un professionista.
1558385_740418575991974_240935819_nLe certificazioni dell’International Society of Arboriculture sono diverse:

  • ISA Board Certified Master Arborist
  • ISA Certified Arborist
  • ISA Certified Arborist Municipal Specialist
  • ISA Certified Arborist Utility Specialist
  • ISA Certified Tree Worker Aerial Lift Specialist
  • ISA Certified Tree Worker Climber Specialist

L’European Arboricultural Council (EAC) riunisce delegati di varie organizzazioni arboricolturali di tutta Europa, che si incontrano con l’obiettivo di elevare lo status e far progredire la professione dell’arboricoltore attraverso la ricerca e la formazione.
Tra gli scopi dell’EAC c’è quello di armonizzare il livello della pratica professionale di chi si occupa di arboricoltura ornamentale in Europa, valorizzando la professione presso l’opinione pubblica anche grazie a pratiche di cura degli alberi omogenee in tutti i paesi e ad un innalzamento del livello delle prestazioni lavorative.L’European Arboricoltural Council organizza le certificazioni ETW “European Tree Worker” ed ETT “European Tree Technician”, che attestano le competenze e le capacità professionali in materia di arboricoltura: si tratta di uno strumento fondamentale per far diffondere la professione e le corrette pratiche arboricolturali.

Come negli altri Paesi europei, anche in Italia il trend delle certificazioni è in costante crescita. Ciò significa che vi è una crescente consapevolezza del valore degli alberi lungo le strade, in parchi e giardini e anche dell’importanza di una gestione competente.

Scarica l’articolo pubblicato su Acer 3/2016 con il resonconto e lo stato delle certificazioni in Italia e in Europa.

Come scegliere un arboricoltore professionista